Monitoraggio e conservazione non invasivi

1/1

1/1

1/1

IMA2CON

Imaging multispettrale a LED accoppiato a software per il monitoraggio

 

       La soluzione sviluppata da isalit permette di rilevare degradazioni e danni dell'oggetto in esame prima che siano visibili all'occhio umano.     

 

 

 

 

3DMON

 

Imaging 3D accoppiato a software di calcolo dedicato

 

    La soluzione sviluppata da isalit permette di identificare variazioni di forma, danni accidentali e cambiamenti fisici

 


 

SERVIZIO DI MONITORAGGIO

 

La soluzione di on-field analysis  è offerta a tutti i clienti che necessitano di monitorare i loro beni ma che non dispongono di personale da dedicare all'utilizzo della strumentazione.

Verrà inoltre fornita attività di supporto remoto e consulenza del nostro conservatore.
 

 

 

 

 

                                                                                                                     

 

 

 

 

 

 

 

 

CONSULENZA

CONSERVATIVA

 

Attraverso il proprio personale qualificato offriamo consulenze per l'identificazione delle cause di processi degradativi in corso, suggeriamo metodi di conservazione ottimali e utili alla salvaguardia delle opere, eseguiamo soluzioni di ripristino del bene.

VANTAGGI

DELLE NOSTRE

TECNICHE

AUTOMATICHE

Le tecniche a imaging multispettrale a LED e a imaging pseudo-3D (RTI) sono in grado di rilevare in modo automatico e in tempo reale lo stato di conservazione dei beni culturali.

NON INVASIVE

Entrambi i metodi sviluppati da isalit sono non invasivi: l'oggetto monitorato non è sottoposto ad alcuno stress e l'utilizzo della luce a LED fredda riduce al minimo l'interazione con la superficie dell'oggetto.

VELOCI

Il monitoraggio dello stato di conservazione delle opere è molto veloce: in pochi minuti i nostri metodi sono in grado di scansionare l'intero oggetto.

SEMPLICI

Le nostre soluzioni sono sviluppate per essere semplici da utilizzare e intuitive: saranno organizzati corsi di formazione e workshop per i nostri clienti

FLESSIBILI

La nostra tecnologia può essere applicata a diverse superfici: manoscritti, tele, affreschi, tessuti, oggetti lignei e pietre...

Please reload

La tecnologia messa a punto da isalit permette di avvisare il conservatore/restauratore della presenza di situazioni degradative pericolose per il bene prima che queste siano visibili e prima che avvenga un danno importante. Queste tecniche sono inoltre molto indicate per monitorare lo stato di conservazione e identificare lo status o gli eventuali danni che subiscono gli oggetti d’arte quando sono concessi per mostre ed esibizioni o che sono semplicemente esposti al pubblico.

  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic
  • RSS Classic
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now